Progetto

Weather

Multimedia Opera On Climate Change

WEATHER è un’opera multimediale creata dalla compositrice Elizabeth Swados e dal librettista Filippo Consales per sensibilizzare sul cambiamento climatico. Presentata originariamente al Festival dei Due Mondi di Spoleto nel 2014, nel 2020 è stata reinventata come un’esperienza multimediale online, coinvolgendo artisti e partner internazionali per offrire al pubblico un’immersione unica attraverso 11 ambienti VR. L’obiettivo è stato quello di promuovere la consapevolezza e l’azione sulla questione ambientale attraverso la potenza della musica e della tecnologia.

Descrizione Progetto

WEATHER è nato dalla collaborazione tra la compositrice Elizabeth Swados e il librettista Filippo Consales, con l’obiettivo di creare un’esperienza multisensoriale che sensibilizzi il pubblico sulle sfide del cambiamento climatico e dell’interazione umana con l’ambiente naturale. Originariamente concepito come un oratorio teatrale, l’opera è stata presentata in anteprima al prestigioso Festival dei Due Mondi di Spoleto nel 2014.

Dopo il successo della sua prima esecuzione, il progetto ha continuato a evolversi. Nel 2020, dopo sei anni dalla sua creazione, WEATHER è stato ri-immaginato come un’esperienza multimediale online, grazie alla collaborazione tra Associazione Bisse, La MaMa Umbria International e una serie di partner internazionali. L’obiettivo era quello di rendere l’opera accessibile a un pubblico più ampio, sfruttando le potenzialità della tecnologia digitale e della realtà virtuale.

La nuova versione di WEATHER offre al pubblico l’opportunità di immergersi completamente nell’opera attraverso 11 ambienti VR unici, ciascuno dei quali offre una prospettiva diversa sui temi trattati dalla musica. Grazie alla collaborazione di artisti provenienti da tutto il mondo, l’opera integra elementi visivi, musicali e narrativi per offrire un’esperienza coinvolgente e stimolante.

La produzione di WEATHER è stata un’impresa complessa che ha coinvolto numerose persone e organizzazioni. Oltre ai musicisti e ai cantanti che hanno contribuito alla creazione dell’opera, il progetto ha visto la collaborazione di esperti tecnici, designer grafici, sviluppatori VR e professionisti della comunicazione ambientale. Questo team eclettico ha lavorato insieme per portare in vita l’opera in modo innovativo e coinvolgente.

L’obiettivo finale di WEATHER era quello di ispirare il pubblico a riflettere sulle sfide ambientali che affrontiamo e a promuovere azioni positive per affrontarle. Attraverso la potenza della musica, della tecnologia e della collaborazione internazionale, l’opera ha cercato di trasmettere un messaggio di consapevolezza e speranza, sperando di influenzare un cambiamento reale nella società e nell’ambiente.

My WordPress (weather-swados.net)